avvisi importanti
Sab 11 Aprile 2020, 11:37 (11 mesi fa)

Cari concittadini, 
in occasione delle festività pasquali, desidero esprimere la mia forte vicinanza alla comunità castiglionese.
La Pasqua simboleggia la resurrezione e, sebbene quest’anno stiamo vivendo per la prima volta nella nostra vita la festività in modo inconsueto, noi tutti auspichiamo che la rinascita avvenga al più presto possibile.  
Ciò accadrà se ognuno di noi continuerà a dare il proprio coscienzioso contributo al contrasto della diffusione del Covid-19.
I tempi sono infatti ancora particolarmente  critici.
Richiamo, pertanto, ad avere comportamenti responsabili nel pieno rispetto delle regole imposte dal governo.
Ribadisco l’importanza di evitare assembramenti ovunque, all’aperto, per strada  ed anche negli spazi comuni della propria abitazione o condominio.
Ricordo che occorre limitare l’incontro fra i diversi nuclei familiari e lo spostamento dalla propria dimora, se non per comprovate ragioni.
Ora alcune informazioni:
-    abbiamo ricevuto la dotazione di 2400 mascherine e, dato il numero non sufficiente all’intero fabbisogno della popolazione, la protezione civile provvederà alla loro distribuzione porta a porta a partire dal 14 aprile, iniziando dalle categorie più fragili. Per ulteriori e reali necessità si rimanda al numero del COC 3341144854. Attendiamo di ricevere altri presidi per coprire in modo massivo più abitanti .
-    per quanto riguarda la ricerca epidemiologica che abbiamo  intenzione di avviare tramite il Professor Galli dell’Ospedale Sacco di Milano, stiamo definendo il progetto al fine delle autorizzazioni delle competenti autorità etiche e regionali. Ad ogni modo sarà premura dall’Amministrazione darvi  informazioni tempestive. A tal proposito, è doverosa una precisazione: mi  stato riferito che tramite il gruppo social “Sei di Castiglione d’Adda se”  si sta provvedendo ad una raccolta firme per la richiesta dello screening di massa; l’amministrazione non ha richiesto tramite terzi una simile petizione e che nulla ha a che vedere con il predetto screening.
-    ricordo, altresì, la possibilità di richiedere i buoni spesa entro il 15 Aprile.
Per i requisiti e le modalità si rinvia all’informativa sul  sito comunale.
Concludo augurando una buona Pasqua a tutti, in particolar modo a chi è stato duramente colpito per la perdita di un proprio caro, a chi sta soffrendo, alle categorie fragili, a chi è impegnato in prima linea come il personale sanitario ed infine ai nostri ragazzi e bambini che rappresentano la speranza in un futuro benevolo.
Questi ultimi riceveranno, tramite il preziosissimo aiuto della Protezione Civile a cui va il mio più profondo grazie e augurio, delle uova pasquali con le quali desideriamo portare una piccola gioia nelle loro famiglie e l’auspicio di ritorno alla normalità il prima possibile.

Castiglione d’Adda, 11 aprile 2020

IL SINDACO
Avv. Costantino Pesatori