scuola
Mer 28 Luglio, 9:48 (3 mesi fa)

Tutti gli alunni frequentanti la Scuola Primaria hanno diritto alla fornitura gratuita dei libri di testo che è a carico del Comune di residenza.

Anche per l’a.s. 2021/2022 la fornitura dei libri di testo per la Scuola Primaria sarà effettuata con le cedole librarie.
I genitori devono ordinare presso il proprio cartolaio di fiducia i libri di testo necessari indicati negli elenchi pubblicati sul sito dell’Istituto Scolastico di riferimento (si consiglia la prenotazione per tempo in modo da avere garantita la fornitura per l’inizio della scuola).
Ad inizio a.s. la Scuola consegnerà ad ogni alunno le cedole librarie compilate che i genitori dovranno esibire al cartolaio presso cui hanno ordinato i libri. Una copia delle cedole (timbrata dal cartolaio) andrà poi resa alla scuola. Il cartolaio invierà la fattura elettronica con relative cedole al comune di residenza dell’alunno.

Il Comune di Castiglione d’Adda si farà carico della spesa relativa alla fornitura dei libri di testo degli alunni della Scuola Primaria residenti a Castiglione d’Adda indipendentemente dalla Scuola di frequenza. Eventuali alunni non residenti, ma frequentanti la Scuola Primaria di Castiglione d’Adda, dovranno verificare con il proprio comune di residenza la procedura da seguire.

AVVERTENZE:
– non è prevista la possibilità di acquisto diretto dei libri e relativa richiesta di rimborso degli stessi da parte della famiglia. Il Comune non erogherà alcuna forma di rimborso alle famiglie, in quanto l’unico metodo previsto è quello della cedola libraria.
– il Comune garantisce la copertura nei limiti dei tetti di spesa stabiliti dal Ministero dell’Istruzione con decreto n. 122 del 01/04/2021. Ciò significa che testi in esubero rispetto a quelli previsti dal decreto ministeriale per la classe di iscrizione, ancorché richiesti dall’Istituto Comprensivo di appartenenza, dovranno essere acquistati a parte e la relativa spesa rimarrà a carico del genitore.
– gli alunni residenti a Castiglione d’Adda ma iscritti ad una scuola situata al di fuori del territorio del Comune di Castiglione d’Adda dovranno rivolgersi alla Scuola frequentata per ottenere la lista dei libri da acquistare. Nel caso in cui la scuola fornisca direttamente le cedole librarie agli alunni non sarà necessario richiederne al Comune di Castiglione d’Adda.
– si ricorda infine che il MIUR, con parere prot. 817 del 10.02.2014, ha ritenuto che se l’alunno ha ottenuto una prima fornitura gratuita dei libri di testo e successivamente cambia scuola, non potrà ottenere una seconda fornitura gratuita nel corso dello stesso anno scolastico. Di conseguenza la famiglia dell’alunno dovrà provvedere personalmente all’acquisto dei nuovi testi.