comune
Mar 21 Dicembre 2021, 14:04 (7 mesi fa)

Si condividono gli auguri di Natale del Sindaco e dell'Amministrazione Comunale a tutta la cittadinanza.

-----------------------

Carissimi concittadini, 
sono passati quattro anni e mezzo dall’inizio del mio mandato come Sindaco di Castiglione d’Adda; per me è ed è sempre stato un onore rappresentare e amministrare il nostro paese; un impegno spesso carico di responsabilità, ma che mi ha sempre visto impegnato in prima linea, insieme alla Giunta ed ai Consiglieri Comunali, per il bene di questa nostra comunità.
Mai avrei immaginato di dover affrontare le sofferenze sociali ed economiche derivanti da una pandemia globale, che hanno finito per investire inevitabilmente anche il nostro paese e i suoi abitanti. 
Pur ricercando la normalità, non possiamo nascondere che l’emergenza e le varie misure restrittive imposte in quasi due anni per superare la pandemia, non consentiranno anche per il 2021 di vivere a pieno quei momenti conviviali a cui eravamo abituati, con il distanziamento sociale che ancora oggi rappresenta la parola d’ordine principale per cercare di arginare il virus.
In questi anni abbiamo rinunciato a molte abitudini e momenti di socialità, al fine di preservare la nostra salute e quella di chi ci sta più a cuore; abbiamo fatto sacrifici e ancora oggi ci sono richiesti ulteriori sforzi, ma grazie al senso di responsabilità di molti, oggi riusciamo a vivere i momenti significativi del Natale che fanno la gioia di una comunità civile e religiosa.
Anche se il 2020 e 2021 sono stati anni complicati, fatti di incertezze e di sacrifici, insieme a tutta l’Amministrazione abbiamo attuato ogni sforzo possibile per governare Castiglione d’Adda in modo fattivo, dando risposte concrete alla comunità e accogliendo le proposte volte a migliorare la vita quotidiana di tutti i cittadini. 
Umiltà e dedizione rimangono sempre i miei capisaldi per cercare di voltare definitivamente pagina quando questa situazione pandemica ce lo consentirà e farci così trovare pronti ad un futuro che spero possa essere più roseo. 
Come tutti voi vivo il paese, ho una famiglia e dei figli e condivido le preoccupazioni di questo periodo di incertezza, ma sono consapevole di non rendere vane le difficoltà di questi ultimi due anni e che quando tutto sarà passato, perché sono certo che passerà, la cosa peggiore che ci potrà capitare sarà quella di non aver imparato nulla, di pensare che sia stato solo un brutto sogno svanito al mattino.
Non è retorica questa, ma convinzione che nel nostro piccolo, anche noi possiamo fare la differenza per vivere una società, seppur cambiata, più consapevole e responsabile.
Servono idee, coraggio, grinta, serve avere la voglia di farcela, di non girare la testa dall’altra parte o non cercare una perenne condizione di quieto vivere,
soprattutto nell’anno che sta arrivando nel quale la nostra comunità è chiamata alle elezioni amministrative. 
Castiglione d’Adda ha molte risorse, è abitata da persone laboriose, generose, ricche di ingegno, disponibili ad accogliere e ad aiutare, prodighe di idee, in grado di formare le menti e le coscienze e di produrre lavoro. E’ a tutte queste persone, singolarmente e nel loro complesso, che io faccio appello, perché questo Natale possa portare ad una svolta.
Il momento non è facile e richiede l’apporto di tutti. 
L’augurio che mi sento di porgere è dunque anche un invito: nessuno pensi “non tocca a me”, sentiamoci tutti parte del cambiamento e della speranza, contribuendo ognuno secondo le proprie possibilità e le proprie inclinazioni a ricostruire là dove qualche cosa si è spezzato, perché, come diceva don Lorenzo Milani, “non serve avere le mani pulite se poi si tengono in tasca”.

Ed è proprio in quest’ottica, con lo sguardo fiducioso al domani, che mi auguro che il Natale, con il suo significato più vero, possa donare a tutti i castiglionesi la gioia di vivere, la gioia di guardare al futuro, il piacere e la serenità di incamminarsi verso il nuovo anno con un maggior senso di responsabilità, di unità e partecipazione.
E’ con questo augurio che, personalmente, e a nome di tutta l’Amministrazione Comunale, desidero porgere ad ogni cittadino castiglionese i migliori auguri perché possiate trascorrere questa ricorrenza con serenità insieme ai vostri cari. 
Pertanto, Buon Natale alle donne ed agli uomini di Castiglione d’Adda, a tutti i nostri giovani, ai bambini ed agli anziani, alle Associazioni e al Volontariato locale, al Comando dei Carabinieri, al nostro Parroco ed ai suoi collaboratori, a tutti gli Assessori, ai Consiglieri e ai Dipendenti Comunali.
Infine Buon Natale a chi non ha un lavoro stabile, a chi sta attraversando un periodo di difficoltà economica e a chi sta soffrendo, ai quali auguro di ritrovare, prestissimo, la serenità.
Di nuovo auguri a tutti di un Natale sereno ed un anno migliore.
Il Sindaco
Avv. Costantino Pesatori

Auguri Santo Natale 2021