sanità
Ven 6 Novembre 2020, 14:00 (5 mesi fa)

Il nuovo decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri dispone ulteriori misure per il contrasto del contagio da Covid-19. Il provvedimento individua tre fasce di rischio epidemiologico, in base alla valutazione di indicatori prestabiliti.
Il 4 novembre il Ministero della Salute ha emanato un’ordinanza che inserisce la Lombardia nella cosiddetta area rossa, ovvero quella di rischio massimo.

Ecco una sintesi delle principali restrizioni che entrano in vigore da oggi, venerdì 6 novembre.

SPOSTAMENTI
Vietato ogni spostamento, anche all’interno del proprio Comune, in qualsiasi orario, salvo che per motivi di lavoro, necessità e salute.
Vietati gli spostamenti da una Regione all’altra e da un Comune all’altro.

ATTIVITÀ ECONOMICHE
Chiusi bar e ristoranti.
L’asporto è consentito fino alla 22.00.
Per la consegna a domicilio non ci sono restrizioni.
Chiusura degli esercizi commerciali, fatta eccezione per gli alimentari e i beni di prima necessità.
Restano aperte edicole, tabaccherie, farmacie, parafarmacie.

SERVIZI ALLA PERSONA
Restano aperti lavanderie, parrucchieri e barbieri.
Chiusi i centri estetici.

SPORT
Rimane consentito svolgere attività motoria nei pressi della propria abitazione e attività sportiva solo all’aperto in forma individuale.

SCUOLA E UNIVERSITÀ
Didattica a distanza al 100% per la scuola secondaria di secondo grado e per le classi seconde e terze della secondaria di primo grado. Didattica in presenza per le scuole dell’infanzia, le primarie e la classe prima della secondaria di primo grado.
Chiuse le università, salvo eccezioni.
Sospesi i concorsi, esclusi i casi in cui la valutazione dei candidati sia effettuata su basi curriculari o in modalità telematica, i concorsi per il personale del servizio sanitario nazionale e di protezione civile.

MUSEI E BIBLIOTECHE
Sono chiusi i musei e i luoghi della cultura, tra cui le biblioteche.

TRASPORTI
Per i mezzi di trasporto pubblico è consentita la capienza massima del 50%, eccetto che per il trasporto scolastico per cui è prevista la capienza dell’80% e del 100% per 15 minuti.

Ordinanza del Ministero della Salute del 04/11/2020

DPCM del 03/11/2020

Allegati DPCM del 03/11/2020

Autodichiarazione editabile per spostamenti

Indicazioni Zona Rossa in Sintesi