cultura
Ven 17 Aprile 2020, 16:47

Il Comune di Avigliana aderisce all’iniziativa dei Comuni dell’Unione montana “Dalla paura, alla speranza, alla rinascita” 

Al fine di sottolineare la straordinarietà di questo evento in tutti i Comuni dell’Unione Montana Valsusa sarà affisso un identico manifesto a ricordo del 25 aprile, del suo significato storico e della sua rilettura nel contesto attuale. Non a caso lo slogan scelto è “Dalla paura, alla speranza, alla rinascita” a ricordarci quegli stessi sentimenti che, allora come oggi, animano il popolo Italiano nell’affrontare un passaggio così cruciale della nostra storia. Ad Avigliana la data storica sarà commemorata senza apertura al pubblico accanto al monumento ai Caduti, in diretta Facebook, dalle 11 con il saluto del sindaco Andrea Archinà e una lettura di Daniela Molinero, presidente Anpi Avigliana. Al termine una sorpresa a cura del coro femminile “Le voci dei Mareschi”, diretto da Lorella Perugia. La canzone simbolo dei partigiani Bella ciao sarà oggetto di un’iniziativa dell’Anpi nazionale, #bellaciaoinognicasa, che invita a cantare dai balconi di ogni casa alle 15, nell’ora in cui ogni anno ha inizio a Milano il grande corteo nazionale. Tra le iniziative dell’Anpi di Valle, la pubblicazione sulla pagina Facebook dell’Anpi di Avigliana di documenti e video di storie partigiane, affinché il 25 aprile continui a essere una giornata di memoria e di lotta.

Leggi l'articolo completo su Avigliana notizie