cultura
Gio 22 Aprile, 18:22 (2 settimane fa)

Avigliana aderisce all’iniziativa dei Comuni dell’Unione Montana Valle Susa per la 76esima Festa della Liberazione dal nazifascismo in Italia. «Il 25 aprile rappresenta il momento della nascita del nostro Stato libero e democratico – dichiara l’assessora alla Cultura e vicesindaco Paola Babbini – e deve essere una festa di tutti, perché grazie alla Resistenza e il sacrificio dei partigiani, l’Italia ha potuto rialzare la testa, chiudere la fase cupa della dittatura oppressiva del fascismo e avviare il processo che portò alla nascita della Repubblica e della Costituzione. E adesso tocca a tutti noi, ogni giorno, salvaguardare gli ideali e i valori che ci hanno portato a essere una nazione libera, anche oggi per rinascere da questa situazione di difficoltà sanitaria e di crisi socio-economica, per essere di nuovo liberi da questo nemico invisibile che è il virus con la stessa forza e coraggio». Tutte le iniziative e l'articolo completo su Avigliana notizie