avvisi importanti
Mar 31 Marzo 2020, 16:44

E’ scaricabile dal sito del Comune di Noceto www.comune.noceto.pr.it  e disponibile sui social il modello con cui le persone in oggettiva difficoltà a causa dei provvedimenti emessi nell’attuale periodo di emergenza sanitaria   da Coronavirus  potranno richiedere il buono alimentare, che consentirà loro di recarsi nei negozi del  territorio nocetano per rifornirsi di beni di prima necessità. Il modello , solo per quanti non possono scaricarlo telematicamente, può essere ritirato nell’atrio di accesso al municipio già da domani 1 aprile.  Il modulo compilato in ogni sua parte e firmato, un’autocertificazione con la quale il dichiarante attesterà una serie di condizioni, andrà inviato,  insieme ad una copia del  documento di identità del dichiarante,  entro le ore 12,00 di sabato 4 aprile alla mail appositamente dedicata emergenza@comune.noceto.pr.it  Chi non può scansionare la documentazione, può farne semplicemente una foto  con il cellulare  ed inviarla alla mail che precede.  Solo nel caso in cui  vi sia una oggettiva impossibilità a fare l’invio tramite mail è possibile riconsegnare il modello firmato e corredato del documento di identità nell’apposita urna situata in municipio, all’ingresso dell’Ufficio Relazioni con il Pubblico ,  tutti i giorni dalle 9,00 alle 12,00 e fino a sabato prossimo.  Le richieste verranno valutate dai Servizi Sociali sulla base delle condizioni attestate mediante l’autodichiarazione , l’importo del buono spesa attribuito varierà a seconda del numero dei componenti del nucleo familiare, della situazione reddituale, dello stato di occupazione eccetera, proprio per creare un sistema che dia priorità a quanti sono in maggiore emergenza.  Già a partire da lunedì  6 aprile i richiedenti riceveranno una telefonata dall’ufficio comunale preposto  con l’indicazione di quando recarsi in municipio per ritirare i buoni spesa cartacei,  che saranno utilizzabili  presso i negozi di alimentari , farmacie e parafarmacie  del territorio comunale per l’acquisto dei beni di prima necessità.

Si invitano i cittadini che desiderano informazioni a non recarsi in municipio, per quanto possibile, ma piuttosto  a contattare l’ufficio Servizi Sociali -  tel 0521/622117/622223 – che darà tutte le informazioni necessarie, comprese quelle relative alla gestione operativa degli invii della documentazione.

<< Lavoriamo con la massima celerità per consegnare  il buono spesa nel più breve tempo possibile >> dichiara il sindaco Fabio Fecci <<Oltre ad utilizzare la quota governativa destinata ai Comuni, stiamo programmando un sostegno alle  famiglie in difficoltà a causa dell’attuale emergenza sanitaria in corso anche con risorse del bilancio comunale >>

SCARICA IL MODULO