Come funziona

"I tuoi primi passi nel mondo" è un progetto del Comune di Ravenna dedicato alle bimbe e bimbi nuovi nati e residenti nel territorio comunale.

L' amministrazione comunale vuole festeggiare infatti l'arrivo dei nuovi nati con un'iniziativa dedicata ai piccoli cittadini e alle loro famiglie, offrendo informazioni sui servizi per l'infanzia e la famiglia, oltre ad un sostegno concreto per la cura e la crescita dei bimbi e le bimbe nel primo anno di vita, momento bellissimo, ma certamente impegnativo e di grande cambiamento.

Il kit è riservato ai bambini residenti nel comune di Ravenna nati a partire dal 2018, viene consegnato dalla AUSL al momento della prima vaccinazione e contiene:

- Lettera di benvenuto del Sindaco Michele de Pascale

- Il libro Dieci dita alle mani, Dieci dita ai piedini vincitore del premio nazionale Nati per Leggere come “miglior libro per bambini tra 0 e 36 mesi” in edizione speciale personalizzata;

- Una bibliografia nazionale Nati per Leggere edita in esclusiva dai bibliotecari italiani dell’AIB;

- Un dépliant illustrativo del progetto Nati per Leggere;- Alcuni segnalibri bibliografici suddivisi per fascia di età;

- “Ravenna per i bambini” una guida per le famiglie sulla rete dei servizi educativi dedicati ai bambini e alle bambine in età 0/3 anni;

- Una cartolina informativa sui servizi offerti dal Centro per le famiglie;

Le famiglie ricevono anche una CARD, che offre la possibilità di ottenere sconti ed agevolazioni pensate per le famiglie, oltre alle indicazioni per scaricare una Applicazione (per smartphone, tablet, pc ecc., fino a tre dispositivi per famiglia) dalla quale accedere alle offerte commerciali a loro dedicate.

LE OFFERTE COMMERCIALI HANNO VALIDITA' FINO AL COMPIMENTO DEL TERZO ANNO DI ETA' DEL BAMBINOTutte le offerte e servizi riservati ai possessori della CARD sono costantemente aggiornate anche sulla pagina internet del Comune di Ravenna http://www.comune.ra.it/I-tuoi -primi-passi dove potrete trovare anche una brochure in formato PDF, aggiornata periodicamente.

la tessera "cartacea" va conservata nel caso si disinstalli l'app o si cambi telefono, dato che i dati non sono collegati all'utente ma al dispositivo.